Why Berlusca? Onestá e lealtà

Due parole opposte? Non lo so, non intendo entrare nel merito (direte : ah finalmente!). Però stasera mi voglio esporre, perchè voglio conoscere il mondo intorno a me. In maniera anonima, se lo avete fatto, perchè avete votato Berlusca? Per inciso : non ho intenzione di fare giudizi. Voglio solo sapere. Punto. Niente di piú. Esponete il vostro ideale liberamente … Continua a leggere

OLÈ

Chi di voi conosce Jack Folla? Quell’unico uomo solo ed abbandonato a se stesso che nel suo nome porta tutta la sua voglia di moltitudine? Che sarà costretto a morire – sempre che di costrizione si possa parlare – per una decisione non sua. Quand’è a questo punto che una decisione è veramente sua? Mia? Tua? Le decisioni le costruiamo … Continua a leggere

Fuoco brucia nel profondo

Torna per voi radio universo, silenziosa come l’infinito con questa canzone dei Morcheeba, presente sull’album “Big Calm”, uscito nel 99. Come dire: capito, no? Jack Folla stasera per voi dall’infinito vi saluta ed augura a tutti voi una fantastica dormita. Fear and Love We always have a choice Or at least I think we do We can always use our … Continua a leggere

EXTRATERRESTRE! – Errata Corrige

Presumo che, se mai dovessimo incontrarlo, molto probabilmente lo chiameremmo Alieno… Ma come? in questo universo vuoto, sconfinato, in cui una scintilla di vita è infinitesimamente insignificante, e quindi evento piú unico che raro, la prima volta che un essere vivente non di questo mondo ci capitasse davanti lo bolliamo come diverso???? Chi è il mona, adesso?

“Non condivido una parola di ciò che dici ma darei la vita affinchè tu possa esprimere il tuo pensiero”.

( Voltaire, filosofo francese 1694-1778 ) Chi mi sa dire il corretto valore di queste parole? Come fare ad analizzarle per capire a fondo (e quando intendo a fondo lo dico con serietá) il loro senso, quel che Voltaire voleva dirci? Quanti siamo? Potremmo essere migliaia. Tra professori, dotti, geni, comuni persone da sentimenti. Ma perché lo facciamo? Perché ci … Continua a leggere

Prosa?

Comincio la mia giornata con l’alzarmi. Mi ci vuole molto, di solito. Molto in termini di volontà. Non so perché. Mi nutro di poesia, spesso. Troppo spesso. Non conosco i miei nemici, non capisco i miei amici. Non so perché. Va a finire che sono quel che sembro – un uomo solo? Ancora non riesco a decidermi. E sono anni … Continua a leggere